Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

MONTAGNA PARCO NAZIONALE DELLO STELVIO

5 GIORNI Soggiorno Montagna S.Caterina Valfurva

Disponibile
490,00
490,00

SOGGIORNO 5 GIORNI Hotel Sport 3*

DATA 14 AL 18 LUGLIO QUOTA A PERSONA 490,00 SUPP. SING 120,00

DATA 11 AL 15 AGOSTO QUOTA A PERSONA 590,00 SUPP. SING 120,00

Programma:

1° Giorno: Santa Caterina Valfurva

Ritrovo dei Signori partecipanti nella località prescelta e partenza in pullman G.T. per la Lombardia. Pranzo libero lungo il percorso e arrivo nel pomeriggio in Valtellina, vasta area alpina in provincia di Sondrio delimitata dal Cantone dei Grigioni (Svizzera) e dalle montagne delle Prealpi Orobie. Le differenti quote delle aree intorno alla valle determinano una grande varietà di ambienti, che passano da quelli caratterizzati dalle coltivazioni di mele e frumento del fondovalle ai terrazzamenti di vigneti delle medie pendici montuose, per poi passare ai fitti boschi di abeti e ai verdi prati degli alpeggi costellati di caratteristiche malghe fino alle spettacolari cime montuose che emergono dai candidi ghiacciai. Sistemazione in hotel a Santa Caterina Valfurva, cena e pernottamento.

Dal 2° al 5° Giorno:

1/2 Pensione in hotel. Giornate a disposizione a Santa Caterina Valfurva, rinomata località turistica ai piedi del Passo Gavia nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio, un’area naturalistica d’alta quota di grande pregio che raccoglie il gruppo di cime più alte e vertiginose dell’Arco alpino lombardo: un vero paradiso per chi cerca rifugio dalla calura delle città e desidera fare tante sane attività all’aria aperta. Santa Caterina Valfurva è una frazione di Valfurva, comune in provincia di Sondrio e famosa località di villeggiatura estiva. Il paese si trova immerso nel parco naturale dello Stelvio, dista 12 km da Bormio, 70 da Malles Venosta e 80 dal capoluogo di provincia.

In ogni stagione è possibile trascorrere una vacanza attiva, adatta ai turisti di ogni età, che permette di trascorrere giorni piacevoli tra sport e passeggiate. In estate i numerosi percorsi naturalistici permettono di fare trekking e conoscere il territorio di questo bellissimo parco, al confine tra Lombardia e Alto Adige nel totale rispetto della sua natura, ancora incontaminata. I sentieri si snodano tra laghetti di montagna, verdi pascoli, torrenti dalle acque limpide, versanti rocciosi e morene, alla scoperta delle bellezze naturali della valle.

Il 5° giorno, colazione partenza per rientro alle località di origine. Fine dei nostri servizi.

Durante il soggiorno verranno effettuate le seguenti escursioni, incluse nella quota di partecipazione:

-Livigno, Bormio,escursioni paesaggistiche.

Rifugio Forni (intera giornata con packed lunch): escursione in fuori strada fino al Rifugio Forni adagiato nella vallata, di cui porta il nome, in uno scenario unico tra vette emozionanti e percorsi naturali. Questo albergo venne costruito nel 1896 quasi al limite delle ultime propaggini del ghiacciaio: a quel tempo infatti l’estensione del ghiacciaio dei Forni era tale da arrivare a lambire il rifugio. Giornata a disposizione per passeggiate pianeggianti intorno alla struttura o proseguimento a piedi per il Rifugio Branca (2.493 m s.l.m.), luogo incontaminato dove godersi la montagna in tutta la sua bellezza.

Passo Gavia: escursione in fuori strada fino al Passo che collega due bellissime vallate: la Valtellina alla Valle Camonica. La strada che conduce in cima è pittoresca con panorami mozzafiato sul Parco Nazionale dello Stelvio con vista sui gruppi dell’Ortles-Cevedale e dell’Adamello-Presena: una meta amata da alpinisti, escursionisti e da chiunque ami immergersi nella natura. In prossimità del passo si trova un bellissimo lago naturale di origine glaciale. Questo bacino, chiamato Lago Bianco, è caratterizzato da un particolare colore brillante delle acque per il fondale calcareo

L’HOTEL SPORT *** completamente ristrutturato, si trova in centro di Santa Caterina, a cinquanta metri dagli impianti di risalita. Offre un ambiente accogliente e raffinato dove nulla è lasciato al caso. Le moderne tecnologie, in linea con le più severe normative europee, si fondono perfettamente con il “gusto per la tradizione”. Dalla reception alle camere i legni e la pietra richiamano la tradizione alpina, alle pareti le riproduzioni di antiche cartoline testimoniano il fervore che da oltre un secolo anima la Valfurva. Le camere, in stile alpino con mobili in legno chiaro, sono fornite di eleganti pavimenti in parquet e arredi colorati, e dispongono di servizi privati con doccia, asciugacapelli, telefono, TV satellitare con canali esteri, cassaforte. Il ristorante dell’Hotel Sport propone ai propri ospiti piatti tipici della cucina valtellinese e nazionale, accompagnati dai migliori vini valtellinesi e italiani della propria cantina. Le specialità sono: la bresaola di Valtellina, i pizzoccheri, gli “sciatt”, la polenta con salmì di cervo, i formaggi d’alpe, i dolci fatti in casa e molte altre golosità. Ricca prima colazione a buffet, scelta di tre menù ai pasti e buffet di insalate. L’Hotel offre ai propri ospiti numerosi servizi tra cui: bar con pasticceria, un ampio solarium esterno, una graziosa cantinetta, una caratteristica stube e una sala soggiorno dove rilassarsi al rientro dalle escursioni, una sala TV e lettura, un centro fitness e la sauna finlandese .

LA QUOTA COMPRENDE:Viaggio in bus GT a/r, accompagnatore, 4 pernottamenti in hoteL, 4 cene, 4 colazioni, ESCURSIONI: Rifugio Forni, Passo Gavia, Bormio, Livigno

LA QUOTA NON COMPRENDE:extra personali. Tassa di soggiorno da pagare in loco. Tutto quanto non indicato ne la “quota comprende” . Assicurazione annullamento.


Continua lo shopping! scopri altri prodotti della sezione lombardia